Associazione Nazionale Allevatori della Razza Frisona Bruna e Jersey Italiana

Riduzione quota associativa ANAFIBJ

COMUNICATO STAMPA ANAFIBJ

Stante la difficile situazione in cui versa il mondo allevatoriale dovuto alla pandemia che sembra non abbia fine, ANAFIBJ ha deciso di ridurre la quota associativa da 2,5 a 1,8 euro a capo controllato. 


Requisito fondamentale perché un animale possa partecipare al programma di selezione nazionale è la sua iscrizione al Libro Genealogico dell’ANAFIBJ che rappresenta lo strumento per la selezione ai fini del miglioramento della razza Frisona e Jersey. Nel Libro Genealogico confluiscono tutti i dati dei Controlli Funzionali (anagrafici, riproduttivi e produttivi) e Morfologici, riguardanti i soggetti iscritti che rappresentano la popolazione animale controllata. 


Con questa significativa riduzione della quota associativa, ANAFIBJ dà l’opportunità di rilanciare un settore strategico quale quello della zootecnia da latte. Un settore in crisi anche per il perdurare delle restrizioni del lockdown a ristoranti, alberghi, bar, mense, catering, che in quei canali trova un importante sbocco, con il conseguente crollo dei consumi. 


In questo modo ANAFIBJ si fa carico di sostenere e potenziare questo settore così importante per l’economia nazionale, andando incontro ai maggiori costi sostenuti dai propri soci allevatori.


Servizi disponibili nella quota di iscrizione LG


26 luglio 2021