Associazione Nazionale Allevatori della Razza Frisona Bruna e Jersey Italiana

ANAFIBJ verso una selezione genetica sostenibile

COMUNICATO STAMPA ANAFIBJ

Uno degli obiettivi che si è posta in questi ultimi anni ANAFIBJ, è quello di un allevamento sostenibile da un punto di vista ambientale, economico ed etico. In sintesi, il lavoro svolto dall’Associazione si è concentrato su tre punti fondamentali all’interno del progetto LATTeco: la biodiversità, il benessere animale e l’impatto ambientale. 


Per raggiungere gli obiettivi, ANAFIBJ si è avvalsa di nuovi Indici come l’Indice Salute Mammella (MST), per selezionare direttamente soggetti più resistenti alle mastiti cliniche o subcliniche, o l’Indice Caseificazione Sostenibilità-Parmigiano Reggiano (ICS-PR) che punta a migliorare il benessere delle bovine in stalla senza rinunciare alla loro produttività. 


La salute e il benessere animale è indubbiamente uno dei problemi più sentiti ultimamente dall’opinione pubblica. La sicurezza della catena alimentare è indirettamente influenzata dal benessere e dalla salute degli animali che sono allevati, appunto, per la produzione degli alimenti. Fattori di stress e condizioni di scarso benessere possono avere come conseguenza una maggiore predisposizione alle malattie negli animali, determinando un rischio per i consumatori. 


Per migliorare il benessere delle vacche da latte, è necessario modificare i criteri utilizzati nella selezione genetica del settore lattiero-caseario. Migliorare la fertilità, la resistenza alle malattie e la longevità migliora anche il benessere degli animali. 


Pertanto ANAFIBJ, conscia che un maggior benessere porti a migliori performance produttive e quindi ad un reddito superiore, sta sviluppando un Indice generale di “Salute e Benessere” per la Frisona legato ad aspetti genetici includendo diversi indici maggiormente legati al fitness e alla salute dell’animale.


21 luglio 2021